YolanCris : l’eterogenea, seducente e romantica collezione 2016 per festeggiare il decimo anniversario

La nuova collezione YolanCris 2016 è una celebrazione dei suoi dieci anni di attività, in quanto è un’accurata presentazione dell’emblema romantico e ricercato del brand: e quale occasione migliore se non sfilare alla Barcelona Bridal Week 2015?

Gli abiti da sposa 2016 rispecchiano la delicata essenza di una sposa e lo fanno rendendola partecipe di caratteriste stilistiche estrose e seducenti, in cui il design di riferimento porge omaggio a mood contemporanei venati da una dolcezza vintage e da una classe indiscutibile.

E’ un assortimento bridal completo e numeroso, mentre vaglia modelli e mood eterogenei ed accattivanti, tutti collegati da un fil rouge di espressiva soavità.

Infatti, la collezione 2016 prende il nome di “Orchidea” e lo sviluppo stilistico del tema è estremamente coinvolgente, con linee diafane e leggere, abbinate a trasparenze sensuali ed ammiccanti, a loro volta contraddistinte da curatissimi elementi di ispirazione bucolica.

Sia i lungo sia in corto, i nuovi vestiti da sposa richiamano l’inimità di soffuse ambientazioni, giocando particolarmente (e non a caso) con dettagli e stili boho chic.

Il risultato finale è raffinato e curioso nel suo estrinseco romanticismo, perfetto per sottolineare la bellezza e la sperimentazione di tessuti e texture diverse.

Se da una parte seta, tulle, raso, pizzo etc. confermano la tradizionalità wedding, dall’altra si ammira l’impiego di materiali innovativi con intriganti motivi in filati di cotone od in broccato, magari abbinati a sfumature eteree non solo dal candore eburneo, ma dagli intensi riflessi argentei, dorati, moharé dovuti all’accurata selezione di idonee applicazioni (dagli strass ai cristalli od alle piume, passando per tessuti dipinti a mano).

Per quanto riguarda i modelli, c’è una preferenza per geometrie morbidamente scivolate, che accarezzano con languore l’intera figura; non mancano, comunque, ampi volumi vaporosi, con una certa soddisfazione per l’alternativa in corto, soprattutto bon ton e con lunghezza alla caviglia o, in qualunque caso, sotto il ginocchio.

Se l’allure boho chic è così messain evidenza, non viene meno nemmeno lo stile metropolitano dell’intera collezione, con abbinamenti interessanti, fatti, ad esempio, da corpetti a camicetta, maniche lunghe o corte, schiene velatamente scoperte e stuzzicanti vedo e non vedo.

Orchidea di YolanCris 2016 è una collezione dal fascino esotico, soprattutto grazie a queste mescolanze stilistiche, dettate da un’ineccepibile lavorazione sartoriale ed artigianale: questo la rende ideale per una sposa cosmopolita, romantica e sensuale in tutto il suo splendore.

Vuoi chiederci qualcosa sugli abiti o desideri trovare l'atelier più vicino a te? Contattaci

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *