Naeem Khan : la sposa distintiva e di lusso della collezione Spring 2018

Naeem Khan ha creato, ancora una volta, una splendida collezione bridal, adatta alla sposa di lusso che non ha paura di osare: allo stesso tempo, gli abiti da sposa Spring 2018 offrono molte opzioni diverse per ogni estetica e silhouette.

La sua ispirazione principale è la moda flapper degli Anni Ruggenti, per il qual motivo ritorna il tema del Grande Gatsby: intricati ricami di pizzo si stagliano su forme eleganti ed artistiche, in un crescendo di dettagli scintillanti, come cristalli, perle, pietre preziose, piume e cosi via.

E’ una collezione adatta alla sposa sofisticata, la quale, però, non ha paura di rompere le regole: questi look e design sono per colei che desidera romanticismo, glamour ed eccentricità tutti in uno.

Nella perfetta combinazione di glam e fantasia libera, perciò, non manca il richiamo agli anni Venti, soprattutto con l’impiego di frange frizzanti e delicate sovrapposizioni in pizzo decorato, a cui si alternano classici senza tempo dall’inclinazione prettamente romantica, come il modello A-line in pizzo con maniche angolate e fluttuati, dal tocco chic e leggiadro.

La maison, naturalmente, include nei asuoi abiti da spsoa 2018 anche l’opzione tuta, con una scintillante jumpsuit per il grande giorno; Naeem Khan, in merito, ha affermato: “L’idea è: Chi è questa donna che indossa i miei vestiti? Lei è fashion-conscious, lei viaggia e vuole sposarsi in un abito importante, che può cambiare per il resto della serata. Si tratta del lusso. Questa donna vuole davvero il meglio e queste spose provengono da tutto il mondo, dall’Arabia Saudita ad Israele, Santo Domingo, Perù, Nord America etc. È la crème de la crème”.

Ed il sentimento è evidente in ogni centimetro di ogni creazione nuziale 2018: un abito da sposa di Naeem Khan è sempre distintivo, splendido, romantico e sognante.

Vuoi chiederci qualcosa sugli abiti o desideri trovare l'atelier più vicino a te? Contattaci

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *