Monique Lhuillier : classicità glamour per la collezione 2018 di abiti da sposa

Monique Lhuillier cambia marcia per la sua collezione Spring 2018 e torna alla tradizione: se le creazioni nuziali 2017 hanno sottolineato una silhouette sensuale e consapevole della propria figura, i nuovi abiti da sposa propoendono per un maggiore “copertura” dell’alone di mistero, naturalmente affiancato ad un’eleganza regale.

La sfilata ha allietato il Carnegie Hall con abiti da sposa raffinati e ricercati per il 2018, un trionfo di sofisticta leggerezza coadiuvata da tulle impalpabile e pizzo Chantilly prezioso, proprio per corrispondere ad uno stile sontuosamente moderneo.

Gli abiti di Monique Lhuillier hanno sempre emanato fiducia e lusso, peculiarità date da una ricerca stilistica accurata e senza tempo, perfettamente bilanciata dall’attualità del design stesso, come si ammira nelle proposte estemporanee, dai modelli ampi da principessa ai tagli seducenti a sirena.

E’ una collezione che inneggia ad una femminilità romantica e contemporanea, infondendo in essa una sensualità raffinata dai risvolti contemporanei, magari in un crescendo di volute, ruches e drappeggi che creano intriganti effetti volumetrici e non solo.

Non mancano scollature pronunciate, spacchi maliardi e trasparenze incantevoli, supportate da una serica lavorazione in fatto di soavi ricami floreali, la cui pregiatezza dei pizzi sposa alla perfezione il leggiadro tulle romantico, dall’accento, per così dire, schiumoso.

La maison, infatti, è riuscita a realizzare un connubio accattivante di statuaria classicità e vezzosa leggerezza, presentando abiti da sposa che sembrano letteramente fluttuare e volteggiare con ariosa complicità.

A completare il quadro, la minuziosa attenzione epr i dettagli, che, oltre alla sartoriale parvenza di pizzi e merletti, si contempla nell’impiego di perle e cristalli, splendidamente ton surt ton sugli eburnei tessuti e le loro eleganti sfumature.

A tale proposito, se bianco ed avorio dettano legge, dolcemente coinvolgenti sono le nuance dalle delicate cromie in rosa, ideali per sottolineare la feature floreale della nuova collezione, tanto per le creazioni nuziali quanto per gli accessori abbinati.

La stilista Monique Lhuillier, in merito alla sua nuova collezione bridal spring 2018, ha dichiarato: “Si tratta della formalità e del timelessness che un matrimonio dovrebbe avere…”.

Vuoi chiederci qualcosa sugli abiti o desideri trovare l'atelier più vicino a te? Contattaci

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *