Monique Lhuillier : abiti da sposa raffinati per la collezione primavera – estate 2015

La New York Internation Bridal Week ha collezionato un’altra gustosa anteprima sugli abiti da sposa per l’anno venturo.

Il brand Monique Lhuillier ha, infatti, presentato la nuova collezione per la primavera-estate 2015, tenendo fede al suo stile di classe, giustamente pervaso dall’intramontabile allure di romanticismo.

Se nel 2014 ci si è ispirati a creazioni dal sapore prettamente vintage, con una buona predilezione per la corta lunghezza, gli abiti da sposa per il 2015 sono espressamente in lungo, recando un voluttuoso gioco di ampiezze e di volumi.

I modelli, infatti, posso avvalersi di linee morbide e di volumi contenuti, una seduzione in simil taglio da sirena; ma non mancano vertiginosi spacchi a scoprire seducentemente le gambe della sposa, così come non si dimenticano architettonici ball gown dall’aria suadentemente vaporosa.

Ogni modello, poi, si diletta con deliziose scollature dall’animo birichino, vertiginose o giocose in un maliardo “vedo o non vedo”, grazie a coprispalle strategici in velo o pizzo.

Il candore eburneo, inoltre, che tanto ha caratterizzato la collezione passata, ritorna prepotentemente anche per le nuove creazioni, sebbene, finalmente, si può assaporare un timido alito di colore.

Infatti è semplicemente splendido il voluminoso abito da sposa dal celeste pastello, anzi, di un delicato fiordaliso: un perfetto abbinamento con le splendide applicazioni floreali in tulle della gonna (il “quel qualcosa di blu” della tradizione nuziale….).

La nuova collezione primavera-estate 2015 è un omaggio ad una femmminilità sofisticata, grazie ad abiti da sposa dai dettagli suntuosi, romanticamente perfetti per il giorno più bello.

Vuoi chiederci qualcosa sugli abiti o desideri trovare l'atelier più vicino a te? Contattaci

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *