Inconvenienti da matrimonio : Elisabetta Canalis e le pubblicazioni di nozze , Michelle Hunziker e l’abito da sposa di Bruno Vespa

Anche i vip incappano in problemi matrimoniali: è il caso di Elisabetta Canalis, le cui nozze col suo Brian Perri sembrano (forse) non essere valide.

Il settimanale “Di Più” (preceduto da un’attenta analisi de “levipere.com”) ha riscontrato la mancanza delle pubblicazioni matrimoniali nel Comune di Milano, città in cui, appunto, risiede la bella Elisabetta.

Infatti, quando ci si sposa, oltre alla convalida del luogo dove avviene effettivamente la cerimonia, ci dev’essere l’affissione delle pubblicazioni di nozze anche nel comune di residenza della sposa (questo proprio per permettere ad una persona, con giusto motivo, di opporsi ad un matrimonio).

A questo punto, il Comune di Milano (secondo il diritto matrimoniale) ha dieci giorni per decidere di convalidare o meno le suddette nozze Canalis-Perri, mentre gli sposi ed il parroco (reo di non avere controllato la reale affissione delle pubblicazioni) dovranno pagare un’ammenda di duecento euro a testa.

Non solo Elisabetta è alle prese con beghe burocratiche, ma anche la showgirl Michelle Hunziker si imbatte in una divertente scaramuccia con Bruno Vespa.

Michelle sposerà a breve (10 ottobre 2014) il suo Tommaso Trussardi e già alcune indiscrezioni ed anticipazioni (oltretutto, da parte degli stessi futuri sposi) hanno fatto intendere come sarà il loro matrimonio.

Ecco, allora, nozze civili celebrate a Bergamo dal sindaco Giorgio Gori, con allincirca 250 invitati ed Antonio Ricci di “Striscia la Notizia” come testimone; fedi, pare, firmate Damiani ed un banchetto succulento, preparato da quattro chef stellati (Chicco Cerea, Antonino Cannavacciuolo, Norbert Niederkofler e Carlo Cracco).

La stessa Michelle, poi, ha dichiarato che l’abito da sposa sarà un modello in lungo, chiaro ma non bianco e senza velo, il tutto griffato Antonio Riva.

E cosa c’entra Bruno Vespa? Il giornalista televisivo, parlando del matrimonio George Clooney-Amal Alamuddin, ha anticipato anche le nozze Hunziker-Trussardi ed ha interpellato proprio lo stilista Riva a descrivere il bozzetto dell’abito da sposa (un modello romantico, senza spalline e con un grande e vistoso fiocco sul retro…).

Apriti cielo: Michelle non ha fatto attendere la sua risposta e dagli studi di Striscia ha smentito che quello sia realmente il suo abito da sposa, prendendo, quindi, in giro il Vespa nazionale: con un divertente fotomontaggio, ha vestito da sposa il giornalista, mostrandone il lato A e B, sempre con il personaggio in primo piano, sottointendendo, ironicamente, che ha la faccio come il….

Insomma, una piccola rivincita per la futura signora Trussardi: si sa, mai toccare l’abito da sposa di un vip, la sua esclusiva è a dir poco milionaria…

 

Vuoi chiederci qualcosa sugli abiti o desideri trovare l'atelier più vicino a te? Contattaci

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *