Cymbeline : ecco “Je Vous Aime” la collezione di abiti da sposa “da amare” per il 2014

“Je vuos aime”: sia nella traduzione letteraria “Vi amo” che nella parafrasi “Ti amo”, questa è una dichiarazione d’amore in piena regola, perfetta per descrivere la nuova collezione 2014 firmata Cymbeline.

L’atelier francese non si esime dall’arte raffinata della seduzione e ci regala dei fastosi abiti da sposa, che si ispirano al mondo del cinema hollywoodiano.

Tra un vintage elegante di dive d’altri tempi ed un estatico essenzialismo moderno, la nuova collezione lascia ben poco a desideri repressi, grazie a cotanta varietà di modelli e linee.

Forme allungate, volumi più o meno prestanti, linee diritte e scivolate, gonne svasate od a palloncino, sensuali tagli a sirena che avvolgono carezzevolmente il corpo femminile….

Questi sono solo alcuni esempi di quanto completa sia questa collezione, anche se ogni creazione si caratterizza per i sapienti giochi sartoriali, ideali per ogni silhouette.

Decisamente il bianco è l’unica e sola tonalità : timide cromie sull’avorio o sul panna vengono prontamente scansate da un niveo idillio, una magnificenza di tripudio eburneo.

La scelta di tessuti ricercati si rivela perfetta per sottolineare la classe di ogni creazione: sete ed organze pregiate, soavi pizzi (sia Chantilly, sia nella preziosa versione Calais), sono contropartite raffinate di eterei e leggeri tulle, chiffon, taffettà e (per un tocco deliziosamente retrò) piume.

Le gonne (grazie a queste premesse) possono sia dolcemente avvolgere ogni passo della futura sposa, che presentarsi come leggiadre nuvole, ideali per indimenticabili abiti da principessa…

Ed è nel corpetto che il brand francese “sfoga” la sua abilità sartoriale: le scollature (dal classico scollo a cuore fino al collo halter, asimmetrico o rotondo) sono seducentemente sviluppate sia per lasciare “nude” la curva sensuale della schiena, sia per donare un’elegante femminilità ad un decollette messo in risalto…

E non mancano accattivanti inserti di pizzo o tulle per un allettante gioco di trasparenze (magari sottolineato dall’impiego romantico di spalline o maniche, più o meno sottili, e di giacchine corte vecchio stile).

Smaniose applicazioni floreali (o quantunque di fiocchi) vengono tralasciate in favore di un look più sobrio, in cui dettagli od accessori troppo vistosi lasciano il passo all’eleganza “naturale” del vestiario nuziale.

Cymbeline presenta una collezione 2014 “da amare”, proprio grazie al ricorso ad un vintage talmente glamour da essere evidentemente contemporaneo.

Sono abiti da sposa sofisticati, romantici, che cercano (riuscendoci) di riproporre un “love affair” alla vecchia Hollywood, di quei grandi amori che tanto hanno fatto sospirare di fronte al grande schermo…

Vuoi chiederci qualcosa sugli abiti o desideri trovare l'atelier più vicino a te? Contattaci

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *