Badgley Mischka : la collezione autunno – inverno 2014 di abiti da sposa

Mantenendo un approccio vintage e post-moderno di fondo, il marchio Badgley Mischka ha presentato la nuova collezione di abiti da sposa per l’autunno-inverno 2014.

Tenendo fede al suo incipit hollywoodiano, ci si trova al cospetto di modelli liberatamente ispirati agli anni Venti ed al tema in auge de “Il Grande Gatsby” di Fitzgerald.

Sono abiti estremamente elaborati, che sottolineano una voluttuosa figura a sirena, nella maggior parte dei casi, oppure si dilettano con un divertente intreccio di linee fluide, le quali scivolano armoniose lungo la silhouette femminile.

Tulle, pizzo, strass e cristalli Twenties sono tessuti ed applicazioni di pregio che anelano un’atmosfera ricercata e sofisticata per ogni creazione, oltre a sottolinearne la leggiadria tipica di collezioni d’altri tempi (ed ora tornate attuali…).

Il candido effetto bianco latteo è la tonalità per eccellenza, anche se un tenue color talpa fa capolino all’interno dell’assortimento ed attira particolarmente l’attenzione degli osservatori più esigenti.

La scelta stilistica del brand vede sfilare il ritorno di delicati boleri coprispalle, in contrasto con il tanto chiacchierato “effetto nude” della schiena lasciata scoperta, molto in voga nelle passerelle bridal per il 2014.

Gli accessori sono presenti in maniera esigua, proprio a causa della struttura impegnativa e lavorata di questi nuovi abiti da sposa: ricami pretenziosi e luccicanti punti luce lasciano poco spazio ad orpelli decorativi, che appesentirebbero solo l’intero outfit nuziale.

ora, però, arrivano le note dolenti: in accordo con Fashionblog, la collezione autunnale suscita sensazioni molto discordanti, in quanto sembra che ai modelli manchi qualcosa, anzi, che ci sia troppa carne al fuoco.

Dopo una linea primaverile elegante ed innovativa (nel suo stile vintage), Badgley e Mischka sembrano aver imboccato vie non ancora del tutto esplorate, con un risultato alquanto approssimativo, non ai livelli a cui si è abituati.

Questa potrebbe essere solo una prima impressione (che nulla toglie all’ineccepibile brand americano), in quanto per la futura sposa questi abiti autunno-inverno 2014 si potrebbero rivelare un must ed un mood tutto nuovo per il matrimonio dei propri sogni.

De gustibus non disputandum….

 

Vuoi chiederci qualcosa sugli abiti o desideri trovare l'atelier più vicino a te? Contattaci

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *