Alberta Ferretti : la delicata collezione primaverile degli abiti da sposa 2015

La Bridal Week 2014 di New York ha potuto ospitare e vedere sfilare in passerella la nuova collezione primavera-estate 2015 firmata Alberta Ferretti.

Se la passata stagione ha visto la suntuosa abilità dell’atelier prediligere uno stile minimalista e di classe, la bella stagione del 2015 si compiace di un mood come sempre altamente romantico, ma rieccheggiante di delicati tocchi vintage.

Una scelta elegante e femminile, decisamente controcorrente con il il minimal chic, che sembra delineare molte altre creazioni bridal per l’anno venturo.

Alberta Ferretti si concentra su abiti leggeri ed impalpabili nella loro essenza estrinseca, che si beano di un effetto risultante a dir poco stupefacente, in cui un morbido romantismo si mescola a struttura intrinsicamente drammatica e costrutta.

Raso, seta, organza e chiffon si prestano ad una reinterpretazione estatica del classicismo permanente l’intera collezione, dando vita a linee scivolate e geometrie fluide nella loro interezza, dove pieghettature e drappeggi intensificano l’armonioso risultato derivante.

Non mancano trasparenze dall’animo sofisticato, perfettamente intese dall’abile impiego di modelli tattoo in pizzo e dalla incalcolabile leggiadria del tulle.

I ricami, infatti, sono una delizia per gli occhi: si avvalgono di una fascino estemporaneo, duttile e chic per affrontare i tempi moderni, ma senza dimenticare la vezzosa affermazione di dettagli gustosamente retrò, naturalmente lavorati a mano.

Gli abiti da sposa ricalcano modelli eterei e carezzevoli, in un avvolgere ideale la silhouette femminile; si intermezzano tra modelli più moderni (es.un taglio a pleplo o giovialmente asimmetrico), tradizionali (es. un seducente stile a sirena) ed altre soluzioni rimembranti epoche passate, soprattutto, con intriganti accenni bohemien allo stile hippie Anni Settanta.

Una nota curiosa è il colore: la predominanza del candido bianco viene spezzata da da due tonalità interessanti, ossia un acceso rosso ed un serico lavanda, un ottimo compromesso per la sposa che vuole osare nella scelta.

Gli accessori sono un must del vintage: ricalcano le scene velette e fasce per capelli, veli maestosi, cappe e mantelli d’altri tempi.

Alberta Ferretti si cimenta per il secondo anno consecutivo in una collezione bridal completa ed il risultanto è disarmante: la sensuale bellezza e la ricercata semplicità sono solo alcune appassionate peculiarità,ammirate ed ispirate dagli abiti da sposa 2015.

Vuoi chiederci qualcosa sugli abiti o desideri trovare l'atelier più vicino a te? Contattaci

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *