Il primo abito da sposa disegnato dalla stilista greca Mary Katrantzou

Un abito da sposa leggiadro e moderno, dall’inconfondibile stile minimal, reso ancor più etereo da centoventi metri di finissimo chiffon ed una voluminosa struttura in crinolina.

L’esordiente designer di successo Mary Katrantzou ha, per la prima volta, realizzato uno splendido modello da sposa, rigorosamente personalizzato per Carolina Gonzalez-Bunster.

La stilista greca ha attirato le attenzioni delle passerelle fashion e questa suo riuscitissimo tentativo nella moda nuziale fa pensare ad una sua futura collezione bridal.

Di sicuro le nozze Carolina Gonzalez-Bunster sono state l’incentivo perfetto, dando vita ad una creazione originale e su misura, che ricorda molto un vaporoso abito da ballerina, naturalmente rivisitato in chiave contemporanea.

Il mood minimal è deliziosamente sottolineato dal ricorso ad un candido bianco ottico, in cui si identifica una geometria asimmetrica della gonna (lievemente arricciata sul davanti) ed una elegante semplicità del corpetto, con scollo rotondo accollato e spalle lasciate scoperte.

La futura sposa Carolina Gonzalez-Bunster è un’ex donna in carriera che ha deciso di fondare un’associazione benefica per la ricerca e la cura della paraplegia (la Walkabout Foundation).

Mary Katrantzou è riuscita, con questo abito da sposa, ha donare un’esplosione di movimento e di raffinata contemporaneità ad un momento tanto solenne.

Vuoi chiederci qualcosa sugli abiti o desideri trovare l'atelier più vicino a te? Contattaci

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *